Booking.com: Il nuovo servizio si chiama Booking Suite

BookingSuite Rate Manager

Già da alcuni mesi Booking.com ha lanciato il servizio Booking suite, scopriamo meglio di cosa si tratta

 

È ormai ovvia l’importanza per ogni impresa di un web site in grado di rappresentarne i valori. Nel caso delle imprese turistiche ciò appare ancora più evidente dato che l’immagine rappresenta per gli hotel un elemento assolutamente fondamentale. Al giorno d’oggi le soluzioni che permettono di costruire un sito di qualità sono molteplici. Una possibilità è sorprendentemente rappresentata dal leader dell’intermediazione, ovvero Booking.com. Il noto portale ha infatti presentato da alcuni mesi il nuovo servizio chiamato Booking Suite. Questo servizio permette di realizzare o rifare il sito web della struttura ricettiva. Il sito offre due soluzioni che sono Web direct and Web complete. Le differenze riguardano la struttura del sito, costi e tipo di affiliazione. Si parla di una commissione del 10 % su ogni prenotazione ricevuta per il servizio web direct ed un costo mensile fisso di 299 euro per la soluzione web complete.  Sorge spontanea la riflessione su quali decisioni e competenze rimarranno in futuro nelle mani degli albergatori se una struttura alberghiera esternalizza la progettazione e la costruzione anche di un elemento così rappresentativo come il sito internet.

Chat
1
Hai bisogno di informazioni?
Salve!
Hai bisogno di informazioni?